Montegranaro Volley

Home      La storia      Corsi      Extras      I nostri sponsor

Una storia lunga 45 anni

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Montegranaro Volley Pesaro, affiliata FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo), inizia la propria attività pallavolistica nel 1971 con la vecchia denominazione “CRS Montegranaro”.
Vivere nella città che ama il basket per eccellenza e avere il cuore che pulsa per la pallavolo è una grande sfida. Le piccole società nate per diffondere il volley combattono una battaglia tutta speciale, fatta di brevi ma significativi passi e la “CRS Montegranaro” è una di queste cellule che porta avanti con forza le sue idee, cresce i suoi ragazzi e ragazze sotto rete sperando di farne prima delle persone in gamba e poi dei veri atleti. Presente da ormai quarant’anni in città, la società si è sempre dedicata allo sviluppo sia del settore maschile che femminile.
Nei primi anni l’obiettivo principale è l’ampliamento del bacino d’utenza, senza porre particolare attenzione a qualità del lavoro e risultati sul campo.
La stagione 1988/89 è quella della svolta: gli allora “tecnici tutto fare”, con una scelta coraggiosa, decidono di dedicarsi esclusivamente alla dirigenza, con l’obiettivo di costruire una società sportiva saldamente organizzata, in grado di puntare ad ottenere importanti risultati sportivi, sia nel settore giovanile che nelle squadre di categoria.
Da quel momento e fino ad oggi, la pratica sportiva in palestra sarà affidata ad un gruppo di allenatori di elevata capacità che, con tenacia ed impegno, hanno caratterizzato la pallavolo di Pesaro assegnandole una precisa collocazione nel panorama sportivo cittadino.
Meritano una particolare menzione gli anni '90 in cui, le rispettive squadre maschile (1992) e femminile (1996), hanno ben figurato nei campionati FIPAV di serie D regionale fino a centrare il traguardo della promozione in serie C.
Contemporaneamente anche dal settore giovanile arrivano importanti soddisfazioni quali la partecipazione a numerose finali provinciali e la convocazione di atleti ed atlete nelle rappresentative giovanili regionali.
Le stagioni sportive che si susseguono negli anni 2000 si caratterizzano per la ricerca del giusto equilibrio organizzativo ed economico senza dimenticare l’allargamento del vivaio esistente con il progressivo potenziamento del settore giovanile e del minivolley. Attualmente gli iscritti sono circa 250, ma contiamo nel nostro programma di sviluppo di aumentarne il numero, mediante collaborazioni con altre Società di pallavolo.
Di recentissima attivazione è la collaborazione con l’Istituto Comprensivo Statale “G. GAUDIANO” per dar vita ad un progetto di sviluppo e promozione sportiva giovanile, denominato “GIOCAVOLLEY”, rivolto in particolar modo agli alunni ed alle alunne delle scuole primarie e secondarie di primo grado.
Tale progetto propone lo svolgimento di una pratica basata su aspetti quali il valore ludico dell’attività sportiva, il confronto con se stessi e con gli altri, la regola sportiva interiorizzata come regola sociale ai fini di un rafforzamento della personalità ... il tutto coadiuvato dall'apprendimento dei fondamentali tecnici della pallavolo.
La conoscenza dello sport attraverso un'esperienza vissuta è uno degli obiettivi fondamentali dell'educazione fisica nella scuola primaria e secondaria di primo grado, in vista anche dell'acquisizione e del consolidamento di più sane abitudini di comportamento. Evidente è il ruolo che lo sport può assumere nella vita del giovane e poi dell'adulto sia come mezzo di difesa della salute, sia come espressione della propria personalità, sia come strumento di socializzazione e di riappropriamento di quella dimensione umana che riequilibri, almeno in parte, i ritmi alienanti della vita dei nostri giorni.